© 2014-2020
NUwebstudio
P. IVA 08827630966
Privacy Policy

Social media e produttività

Stefania 
Uno studio inglese dello scorso aprile ci spiega che proibire l'uso dei social network in ufficio può essere addirittura controproducente per le aziende.
facebook proibito nelle aziende

Social media e produttività - ManagerOnline.

Mi ha sempre incuriosito come in questa epoca permeata di socialità online, molte aziende continuino a impedire l'uso dei social network in azienda, perché considerato dannoso per la produttività in ufficio.

Io stessa ho lavorato in un'azienda che inibiva l'accesso a Facebook dai computer aziendali. L'uso di Skype, prima che venisse acquistato da Microsoft, era stato sostituito con un software di chat limitato all'interno dell'organizzazione.

Peccato che nel frattempo Skype si era affermato a tal punto che i clienti lo usavano per contattare il nostro Customer Service.

Gli Italiani acquistano sempre più smartphone, utilizzano sempre più Facebook e cominciano ad acquistare online per risparmiare. l'uso di Facebook e gli acquisti online sono prevalentemente a scopo personale, ma influenzano il comportamento e l'approccio delle persone alla comunicazione in generale, quindi anche sul lavoro, portandole a utilizzare sempre più strumenti di social network anche nei rapporti professionali. Da qui il passo all'uso della chat per contattare il Customer Service è breve.

Ciononostante, in molti ambienti l'uso della chat viene visto come una perdita di tempo.

Eppure secondo Joe Nandhakumar, professore alla Warwick Business School inglese, l'uso quotidiano dei social network plasma ed evolve l'approccio delle persone alla comunicazione, aumentando la rapidità nell'interazione e migliorando di fatto il supporto e la risposta alle esigenze di clienti acquisiti e potenziali.

Un cliente assistito rapidamente da un Customer Service competente ha una buona esperienza di acquisto e comprerà di nuovo.

Dobbiamo quindi considerare che proibire le chat e i social network in ufficio può avere effetti collaterali pericolosi: i nostri dipendenti potrebbero, col tempo, risultare inadeguati ad operare con clienti che man mano si evolvono nei loro fabbisogni comunicativi.

La condivisione è crescita
29/10/2013

ISCRIVITI alle NUz

Il Digital Marketing per il tuo biz: guide operative e notizie selezionate, una volta al mese nella tua inbox
ISCRIVITI QUI
CONSIGLIATO
21/09/2020
L'Impresa online: sito web o profilo social? come scegliere.

La semplicità e la diffusione dei social network induce alcune piccole aziende a puntare tutta la propria strategia online sui canali social trascurando il sito web. Fanno bene o fanno male? Scopriamolo in questo articolo

14/09/2020
Come usare gli hashtag nei 7 social network del momento [video-riassunto]

Chi sta compiendo i primi passi nei social media ha intuito l'importanza degli hashtag. Ma vanno usati sempre allo stesso modo? La risposta breve è NO: Twitter, Facebook, Instagram, YouTube, Pinterest e TikTok usano gli hashtag in modi diversi. La nostra videoguida compatta.

17/08/2020
Tutto sulle immagini per il sito web (Guida al sito web, parte 8)

In questo articolo vediamo come scegliere le immagini per il sito web, dove acquisirle, come ottimizzarle per il web e come posizionarle sui motori di ricerca

Correlati

21/09/2020
L'Impresa online: sito web o profilo social? come scegliere.

La semplicità e la diffusione dei social network induce alcune piccole aziende a puntare tutta la propria strategia online sui canali social trascurando il sito web. Fanno bene o fanno male? Scopriamolo in questo articolo

14/09/2020
Come usare gli hashtag nei 7 social network del momento [video-riassunto]

Chi sta compiendo i primi passi nei social media ha intuito l'importanza degli hashtag. Ma vanno usati sempre allo stesso modo? La risposta breve è NO: Twitter, Facebook, Instagram, YouTube, Pinterest e TikTok usano gli hashtag in modi diversi. La nostra videoguida compatta.

09/09/2015
Pronta la pubblicità su Instagram (anche in Italia)

Gli Instagram Ads si espandono a 30 paesi, tra cui l'Italia, e inaugurano 3 nuove funzioni pubblicitarie

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram