© 2014-2020
NUwebstudio
P. IVA 08827630966
Privacy Policy

Come farsi pubblicità sul web

Stefania 
Saper fare un sito web non significa saper fare pubblicità su internet
brodo_star_w700


Questo articolo apre una piccola serie serie sull'argomento della comunicazione e della pubblicità su Internet. Lo scopo è, speriamo, di "accendere qualche lampadina" nella testa di chi vuole fare promozione alla propria attività usando questo mezzo che ormai regna incontrastato nell'arena pubblicitaria.

Il primo punto su cui porre l'accento sembra lapalissiano, ma purtroppo è ancora fonte di sofferenza per molte piccole aziende o attività, che hanno tentato la strada del web per farsi conoscere, sottovalutandone i necessari aspetti, e hanno fallito.

come ogni cosa, anche la pubblicità sul web va fatta bene

Commissionare al nipote "smanettone" la propria campagna pubblicitaria sul web è una perdita di tempo e di denaro (figuriamoci se il nipote non chiede qualche forma di compenso). Per farsi pubblicità sul web, la competenza principale non è quella di saper scrivere l'HTML, ma è quella di saper fare pubblicità.

Il nipote smanettone torna utile soltanto se possiamo trasmettergli, con direttive chiare, come scrivere la pagina web della pubblicità, cioè

  • che cosa scrivere, quale messaggio far passare
  • quale forma, immagini, colori la nostra pubblicità deve avere
  • quale reazione ci si aspetta dal lettore della pubblicità e come gestirla

Il terzo punto, la gestione della reazione dei lettori, è particolarmente importante nel mondo di Internet. Infatti, rispetto ad altri media pubblicitari più tradizionali, Internet ha il vantaggio di poter gestire e monitorare la "reazione" da parte del lettore.

Se facciamo pubblicità in TV potremo sapere quanto pubblico l'ha vista, ma non sapremo mai quanto pubblico è stato colpito dal nostro spot, men che meno quante persone sono poi venute ad acquistare il nostro prodotto, a causa dello spot che hanno visto. La stessa cosa accade con la carta stampata.

Una pubblicità su Internet invece, dà la possibilità di chiedere al lettore un segnale di interesse. Se notiamo, le pubblicità su Internet hanno sempre un bel bottone molto colorato che dice "contattaci" oppure "scopri di più" eccetera.

Il lettore che fa clic su quel bottone "segnala" che la pubblicità lo ha colpito, ed è interessato a saperne di più.

Per questo motivo, non solo è importante progettare bene il contenuto del nostro messaggio pubblicitario, ma noi dobbiamo andare oltre: con Internet possiamo e dobbiamo capire quanti lettori sono stati colpiti dal messaggio e hanno manifestato interesse.

La progettazione accurata di tutti gli aspetti della propria campagna pubblicitaria è essenziale per la sua riuscita. Il lavoro che sta dietro alla progettazione non deve quindi essere sottovalutato né demandato al nipote smanettone. Il fai-da-te è possibile, richiede solo tempo e umiltà per imparare.

La condivisione è crescita
07/02/2014

ISCRIVITI alle NUz

Il Digital Marketing per il tuo biz: guide operative e notizie selezionate, una volta al mese nella tua inbox
ISCRIVITI QUI
CONSIGLIATO
21/09/2020
L'Impresa online: sito web o profilo social? come scegliere.

La semplicità e la diffusione dei social network induce alcune piccole aziende a puntare tutta la propria strategia online sui canali social trascurando il sito web. Fanno bene o fanno male? Scopriamolo in questo articolo

14/09/2020
Come usare gli hashtag nei 7 social network del momento [video-riassunto]

Chi sta compiendo i primi passi nei social media ha intuito l'importanza degli hashtag. Ma vanno usati sempre allo stesso modo? La risposta breve è NO: Twitter, Facebook, Instagram, YouTube, Pinterest e TikTok usano gli hashtag in modi diversi. La nostra videoguida compatta.

17/08/2020
Tutto sulle immagini per il sito web (Guida al sito web, parte 8)

In questo articolo vediamo come scegliere le immagini per il sito web, dove acquisirle, come ottimizzarle per il web e come posizionarle sui motori di ricerca

Correlati

09/09/2015
Pronta la pubblicità su Instagram (anche in Italia)

Gli Instagram Ads si espandono a 30 paesi, tra cui l'Italia, e inaugurano 3 nuove funzioni pubblicitarie

21/02/2014
I Social Network e la pubblicità spontanea

L'uso dei Social Network ha modificato le abitudini delle persone nella scelta di un acquisto. Ecco come.

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram